ERNESTO DEL RIO

sarà a Trento per i prossimi quattro anni!

Ci sentiamo di urlarlo al mondo, anzi di ulularlo!
Ernesto Del Rio, il nostro Ernesto, a Trento ha trovato la sua tana, il suo branco. E così abbiamo raggiunto l’accordo che ci vedrà legati per i prossimi quattro anni. Quattro anni nel corso dei quali – ne siamo certi – saprà far crescere i suoi, i nostri cuccioli. Quattro anni nei quali, lo sentiamo nell’aria, arriveranno parecchie soddisfazioni. Ernesto da sempre dice che a Trento ha trovato una famiglia, che sa stare compatta dentro e fuori il campo. Ebbene, noi piccola società, nata dalla volontà di alcuni genitori e cresciuta in pochi anni, abbiamo deciso di fare un grande sacrificio e di offrire ad Ernesto quanto di più prezioso si possa offrire: la nostra lealtà, il nostro affetto, il nostro cuore. Il nostro essere famiglia, unita, coesa.
Per noi l’accordo con Ernesto è un sogno: una continuazione di una favola che ci porterà lungo un sentiero incantato che darà a tutti noi grandi soddisfazioni!
Mai dire mai, insieme si vince, “cogno” se si vince!
Grazie Ernesto, grazie dal tuo branco di lupi…

 


I biglietti vincenti della nostra lotteria. I premi sono custoditi dalla società.

Per concordare il ritiro, scriveteci.

 

BRAVA EMMA!

Sabato 9 aprile è stata una giornata speciale, per il Trento Baseball. Infatti la sua "lupetta", Emma Lacchin, ha segnato il suo primo punto in partita nella gara contro i T-Rex di Pastrengo, nel campionato Under 12. Contentissima la mamma Martina, che in un post su Facebook ha scritto: «Prima Lupetta del Trento Baseball ASD... E oggi primo punto "rosa"!!!! Bravissima Emma.... Sono davvero tanto orgogliosa!!!! 😍❤️⚾»

Che dire. Siamo sicuri che Emma ha

segnato il suo primo punto, il primo di una lunga lunghissima serie.

Brava ragazza, continua così e siamo sicuri che farai sudare i maschietti, costretti a rincorrerti!

Viva Emma, viva i lupi del Trento Baseball!

 

SOGNANDO L'AZZURRO

Luca Bindi, giornalista di Rai Tre, è venuto al campo ad intervistare ALEXANDER NARDON e MATTIA CORRADINI.

 

QUI IL SERVIZIO

 

RTTR - VIA ZANELLA 1

Grande il nostro Luca Paissan, segretario del Trento Baseball, che in pochi minuti (dal minuto 12.45) nel programma Via Zanella 1 su RTTR è riuscito a farci emozionare con la storia della nostra società. Ha saputo raccontare i cinque anni di storia, ha saputo spiegare le nostre attività, ha saputo dipingere il futuro che immaginiamo... Viva il baseball, viva i lupi del Trento Baseball!

https://www.radioetv.it/rttr/programmi/via-zanella-1/

CONVOCATI DUE LUPI

Ancora una grande soddisfazione, per i lupi del Trento Baseball, proprio alla vigilia dell'inizio del campionato. Infatti, due dei nostri atleti sono stati convocati ai raduni di Selezione per far parte degli atleti che vestiranno la maglia della Squadra Nazionale per il 2022.

Si tratta di MATTIA CORRADINI, classe 2010, uno dei 53 convocati della Under 12, che il 19 aprile prossimo sarà impegnato sul diamante di via Simone Martini 9 ad Arezzo. Per lui potrebbero aprirsi le porte della convocazione in nazionale per un impegno su due fronti: l'Europeo di categoria in programma a Vienna dal 5 al 10 luglio e il Mondiale di Tainan (Taiwan) in agenda dal 29 luglio al 7 agosto.

Per il secondo atleta del Trento Baseball la convocazione in realtà è una riconvocazione, in quanto già un paio di anni or sono i tecnici federali lo avevano chiamato alle prove in azzurro. Si tratta di ALEXANDER NARDON, classe 2007, che il 16 aprile dovrà affrontare le selezioni per ottenere un posto nella squadra Under 15. In caso di conferma per il giovane lupo del Trento Baseball si prospetterà un impegno pluriennale in nazionale, impegni che dovrà sicuramente conciliare con la sua militanza nel campionato nazionale di Serie C con la casacca del Trento Baseball.

Ad entrambi gli atleti un forte ululato di sostegno per la splendida avventura!

Benvenuto Ernesto!

Paolo Castagnini, il Coach che ha creduto nel progetto Trento Baseball, supportandoci e sopportandoci fin dall'inizio e Ernesto Del Rio Carceller che ci accompagnerà dalla prossima stagione!